Supercoppa di Francia 2021, ennesima delusione Psg: il Lille trionfa per la prima volta

Logo Ligue 1

Ennesima delusione per il Psg a Tel Aviv in Supercoppa di Francia 2021. I ragazzi di Pochettino, che dall’arrivo a Parigi ha perso il titolo francese ed è stato eliminato in semifinale di Champions, ha adesso anche visto sfumare la coppa in cui ha sfidato proprio il Lille che ha vinto la scorsa Ligue 1. E per la prima volta il Losc conquista il suo primo “Trofeo dei campioni” sul campo neutro in Israele: decide l’incontro un bolide al 44′ del portoghese Xeka.

GLI HIGHLIGHTS

Nel primo tempo ritmi alti in avvio ma senza occasioni. A questo punto, visto lo stallo, le due squadre abbassano i giri del motore e a vincere per larghi tratti è la noia. L’attenzione, ma in modo negativo, si posa così sul pubblico di Tel Aviv, che fischia copiosamente Hakimi ogni qual volta tocca palla (il marocchino ha preso le difese del popolo palestinese). Man mano che si va avanti, sembra tanto il rispetto tra queste due squadre già protagoniste lo scorso anno di un appassionante duello per il titolo, vinto dal LOSC a sorpresa. Ed è a sorpresa che a pochi secondi dall’intervallo il Lille passa in vantaggio con il gran tiro del portoghese Miguel Angelo Da Silva Rocha in arte Xeka, autore della rete dell’1-0 con un bolide dal limite dell’area che non perdona Navas. Nella ripresa qualche occasione per i ragazzi di Pochettino ma niente di entusiasmante: la miglior occasione è per Diallo di testa da mezzo metro su sponda di Icardi, ma la palla termina incredibilmente fuori, poi anche un gol annullato proprio all’attaccante argentino ex Inter. Ma nel finale si spegne la vigoria dei parigini e l’1-0 resta anche come punteggio finale.