Premier League, Klopp dice no a Beckenbauer: “Con il Liverpool siamo all’inizio del nostro viaggio”

Jurgen Klopp - Foto Asia Joanna - CC BY-ND 2.0

Ieri Franz Beckenbauer ha ribadito tutta la sua stima nei confronti di Jurgen Klopp e un giorno sogna di vederlo sulla panchina del Bayern Monaco. Il tecnico tedesco apprezza la stima ma declina l’invito: “Mi fa piacere che abbia detto questo. Non è che non potrò mai essere l’allenatore del Bayern ma comunque sia Bayern che Borussia Dortmund hanno oggi degli ottimi allenatori e quello che può succedere da qui a cinque anni non lo so, magari ci saranno altri tecnici più qualificati del sottoscritto”, queste le parole del mister del Liverpool alla Bild. Inoltre, nonostante gli apprezzamenti di Beckenbauer, Klopp chiarisce che il suo futuro è con i Reds: “Franz mi piace e io piaccio a lui ma ho ancora un lungo contratto col Liverpool, con il quale siamo solo all’inizio del nostro viaggio. Sono il primo a riconoscere che un legame importante comporta grandi responsabilità ma c’è molto da fare e molto da vincere e non vediamo l’ora”. Klopp e’ sotto contratto col Liverpool fino al 2022 ma dopo la vittoria della Champions potrebbe essere chiamato a firmare un ricco rinnovo.

About the Author /

A 6 anni i primi calci a un pallone, a 12 le prime pedalate in sella a una Bianchi e non ci è voluto molto a capire che quelli erano i miei due mondi e che avrei dovuto raccontarli, scrivendo i gol dei campioni e le imprese degli eroi su due ruote. A 20 anni mi ritrovo a studiare presso la facoltà di Scienze della Comunicazione a Bologna