Premier League 2017/2018: il Tottenham spazza via l’Everton a Wembley

di - 13 gennaio 2018
Harry Kane - Foto enviro warrior CC-BY-2.0

Il Tottenham ha vinto per 4-0 contro l’Everton nell’impegno casalingo di Premier League. La compagine di Pochettino ha dominato la sfida che è stata decisa dalla doppietta di Kane e dalle rete di Son Eriksen. Con questo successo gli Spurs agganciano momentaneamente al quarto posto il Liverpool che domani sarà in campo contro il Manchester City capolista.

La prima occasione della gara viene creata al quarto d’ora dai padroni di casa, Eriksen trova la testa di Son con un traversone ma la palla termina sul fondo. Un minuto dopo ci prova Rooney per l’Everton ma il suo sinistro è impreciso, al 22° l’ex United deposita la palla in rete ma viene fermato il gioco per fuorigioco. Dopo il gol annullato la gara cambia, immediata occasione di Kane che trova l’opposizione di Pickford e al 26° arriva la rete di Son che a due passi dalla porta corregge in rete il tiro di Aurier. La prima frazione termina così sull’1-0

La ripresa si apre con la rete del raddoppio firmata da Kane. L’attaccante inglese sfrutta a dovere un cross rasoterra di Son. Al 52° Alli entra in area dalla corsia sinistra, ma il suo tiro sul primo palo termina sull’esterno della rete. Al 59° Kane chiude i giochi con la doppietta personale che vale il 3-0, merito del gol va in parte anche a Dier che lo ha pescato con un ottimo cross. All’81° il punteggio viene ritoccato ulteriormente da Eriksen che a botta sicura batte Pickford.

 

© riproduzione riservata