Manchester United, Ragnick: “Martial assente? Non ha voluto esserci”

Ralf Rangnick (RB Leipzig, Trainer, head coach); Porträt, Einzelbild FOTO Steffen Prößdorf via CC 4.0

Si fanno più forti le voci che accostano Anthony Martial alla Juventus. Il calciatore vorrebbe lasciare il Manchester United, ma i Red Devils vogliono cederlo solo in prestito oneroso e con l’ingaggio pagato dal club destinatario. L’addio però sembrerebbe essere vicino, vista l’assenza di Martial nella partita pareggiata dallo United contro l’Aston Villa. Il tecnico Ralf Rangnick ha spiegato al termine del match: “Martial non ha voluto esserci. Normalmente sarebbe stato presente, ma non ha voluto e questa è la ragione per cui non ha viaggiato con noi“. Si attendono dunque notizie circa il futuro di Martial.