Lionel Messi: “Un Mondiale in cambio dei miei successi? Non tocco ciò che Dio mi ha dato”

Lionel Messi - Foto Кирилл Венедиктов - CC-BY-3.0 Lionel Messi - Foto Кирилл Венедиктов - CC-BY-3.0

Mi sarebbe piaciuto diventare campione del mondo ma credo che non cambierei nulla di quello che ho vinto nella mia carriera per esserlo“. Lionel Messi non rinuncerebbe mai ai suoi successi ottenuti col Barcellona in cambio di un Mondiale con l’Argentina. Il fenomeno numero 10 dei blaugrana, intervistato da Tyc Sports, non si ritiene “frustrato” per non esser mai riuscito a vincere un Mondiale con l’Albiceleste: “Questo è quello che mi è toccato, ciò che Dio mi ha dato – ha spiegato Messi – Dopo aver vinto il Mondiale U20 nel 2005 non avrei mai sognato tutto quello che ho vissuto dopo“. In carriera l’argentino ha conquistato 4 Champions League, 5 Palloni d’Oro ma tre finali perse con l’Argentina (Mondiali 2014 e Copa America 2015 e 2016).

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.