Coppa di Germania 2021, il Lipsia è la prima finalista: Werder Brema battuto ai supplementari

Logo RB Lipsia

Servono i supplementari per decretare la prima finalista di Coppa di Germania. Al Weserstadion di Brema il Lipsia batte i padroni di casa del Werder per 1-2 dopo che i tempi regolamentari si erano conclusi a reti inviolate. Fuochi d’artificio, invece, nei successivi trenta minuti aggiuntivi. Hwang Hee-Chan porta avanti la squadra di Nagelsmann, che andrà al Bayern il prossimo anno ma che vuole chiudere il suo ciclo con la squadra della Red Bull con un titolo, ma c’è il pareggio di Bittencourt proprio pochi istanti prima dell’inversione del campo.

Il secondo tempo supplementare fa emergere la paura di perdere da parte di entrambe, ma proprio quanto sembrava tutto avviato verso i rigori, Fosberg segna il gol del 2-1 in extremis proprio al 120′ ed è vittoria per gli ospiti. Sabato sera si giocherà l’altra semifinale: da una parte il Borussia Dortmund, dall’altra i debolissimi ospiti dell’Holstein Kie che proveranno a sovvertire il pronostico.