Regolamento quarti Champions League maschile 2023 volley: come funziona

Pallone Champions League volley - Foto Cev

Il regolamento dei quarti di finale della Cev Champions League maschile 2022/2023 di volley: ecco chi passa il turno, come funziona e tutto quel che serve sapere. Archiviati gironi e Playoff, le migliori otto squadre rimaste in gara sono pronte a sfidarsi per passare il turno e tenere vive le speranze di trionfo. Fra queste anche le tre formazioni italiane Civitanova, Trento e Perugia, tutte passate direttamente ai quarti senza passare dalla fase Playoff. Ma chi accederà alle semifinali?

IL PROGRAMMA DEI QUARTI DI FINALE

IL TABELLONE: GLI ACCOPPIAMENTI

TUTTI I RISULTATI E LE CLASSIFICHE

SUPERLEGA 2022/2023: TUTTE LE DATE DELLA STAGIONE

regolamento quarti Champions League maschile 2023 volley

LA FORMULA E COS’È IL GOLDEN SET

La formula è quella delle gare di andata e di ritorno: passerà il turno la squadra che avrà totalizzato il maggior numero di punti nella somma delle due partite. Il sistema di punteggio è il consueto: una vittoria per 3-0 o 3-1 vale tre punti, la vittoria al quinto set ne porta due, la sconfitta al tie-break porta con sé un punto, mentre in caso di sconfitta in tre o quattro set non si prendono punti. Qualora al termine della gara di ritorno il punteggio complessivo delle due squadre fosse lo stesso, allora verrà disputato il Golden Set. Si tratta di una vera e propria “bella”: un set ai 15 punti (con almeno due punti di vantaggio sull’avversaria) da disputarsi sul campo della sfida di ritorno. Chi vince il Golden Set passa il turno.