Wta Tenerife 2021, una straripante Giorgi batte Rus in un’ora di gioco

Camila Giorgi - Foto Marta Magni/MEF Tennis Events Camila Giorgi - Foto Marta Magni/MEF Tennis Events

Camila Giorgi domina e stravince nella sfida contro Arantxa Rus nella sfida valida per i quarti di finale del Wta di Tenerife 2021. La tennista marchigiana chiude la contesa con il netto risultato di 6-1 6-1 in appena un’ora di gioco. L’Azzurra approda così alle semifinali, dove ad attenderla ci sarà la vincente tra Osorio Serrano e Zheng.

IL TABELLONE

IL MONTEPREMI

CRONACA – Camila parte subito forte, mostrando gran ritmo e capacità di tenere in mano lo scambio. L’unico aspetto da migliorare si dimostra essere la risposta, ma la tennista marchigiana registra rapidamente anche questo fondamentale, e allora per l’olandese non c’è più niente da fare. Nel quarto game arriva infatti il break dell’Azzurra al secondo tentativo (3-1), subito confermato nel turno a servizio successivo. Una serie di risposte fenomenali permette a Giorgi di rubare il servizio all’avversaria (5-1), che a dire la verità appare molto limitata forse a causa dell’infortunio al ginocchio, vistosamente fasciato. Ad ogni modo, l’Azzurra si aggiudica il set con facilità.

Il dominio di Giorgi continua anche nel secondo set, che si apre subito con Rus che riesce a mantenere il servizio. Ma è solo questione di tempo, perché Giorgi inanella una serie di sei game successivi, con i break messi a segno al terzo, quinto e settimo gioco, per chiudere agilmente la partita.