Tennis, classifica ATP 3 aprile: Federer e Nadal nella top 5. Fognini tra i primi 30

Fabio Fognini - Foto Ray Giubilo

Dopo il secondo Masters 1000 della stagione che si è giocato a Miami è ora di vedere come è cambiata la classifica ATP. Restano salde le prime due posizioni occupate rispettivamente da Andy Murray e Novak Djokovic mentre inizia ad essere raggiunto il terzo posto di Stan Wawrinka che si trova a poco più di 400 punti dal quarto.

Quarta piazza occupa in questo momento da Roger Federer che con Rafael Nadal fa un salto in avanti di ben due posizioni e si ritrova nuovamente dentro alla top5 grazie agli ottimi risultati ottenuti in questi primi 3 mesi di 2017. Lo svizzero ha, infatti, scalato la classifica che il 2 gennaio lo vedeva 16° fuori dai primi 15 tennisti del ranking ATP. Ottimo inizio di stagione anche per Rafael Nadal che supera in un colpo solo Nishikori e Raonic.

Fabio Fognini, con la semifinale di Miami raggiunta, rientrare nella top 30, precisamente si prende il 28° posto conquistando ben 12 posizioni rispetto alla scorsa settimana e tornando ad essere il primo italiano in classifica superando Paolo Lorenzi che si trova ora 38° dopo aver perso una posizione nell’ultima settimana. Guadagna posizioni, 4 per la precisione, Andreas Seppi che però resta ancora lontano dai primi 50 posti del ranking maschile.

LA TOP 10 DELLA CLASSIFICA ATP:

1. Andy Murray 11960
2. Novak Djokovic 7915
3. Stan Wawrinka 5785
4. Roger Federer 5305
5. Rafael Nadal 4735
6. Milos Raonic 4345
7. Kei Nishikori 4310
8. Marin Cilic 3385
9. Dominic Thiem 3385
10. Jo-Wilfried Tsonga 3265

I PIAZZAMENTI DEGLI AZZURRI NEI PRIMI 200 POSTI:

28. Fabio Fognini 1385
38. Paolo Lorenzi 1063
76. Andreas Seppi 685
122. Aessandro Giannessi 479
126. Luca Vanni 463
164. Federico Gaio 353
165. Marco Cecchinato 353
158. Thomas Fabbiano 347
177. Stefano Napolitano 318

CLASSIFICA WTA DEL 3 APRILE 2017