Tennis, classifica Atp 20 marzo: Roger Federer sale al numero 6

Roger Federer - Foto Ray Giubilo

Dopo il primo Masters 1000 della stagione si ha qualche modifica nella classifica ATP aggiornata rispetto alla settimana scorsa. Innanzitutto ritroviamo Roger Federer nei pressi della top 5 grazie alla vittoria su Stan Wawrinka del torneo di Indian Wells. Il campione in carica degli Australian Open si prende quindi ben 4 posizioni, superando anche Rafael Nadal, e trovandosi sesto a 175 punti da Milos Raonic che si trova ora al posto numero 5 dopo essere stato superato da Kei Nishikori.

Perdono due posizioni sia Marin Cilic che Jo-Wilfried Tsonga, con il francese che chiude la top 10 dopo essere uscito al secondo turno del torneo californiano nel match che ha visto Fabio Fognini passare il turno.

Per quanto riguarda gli azzurri il primo italiano in classifica rimane Paolo Lorenzi al 37° posto a 1082 punti, seguito dal ligure 40° a 1025 punti. Fognini non è infatti riuscito a superare il terzo turno che gli avrebbe valso il primo posto tra gli italiani nel ranking ATP. Ancora dentro i 100 troviamo Andreas Seppi che con i suoi 685 scende all’80a posizione perdendo 5 posti.

Oltre alla centesima piazza troviamo Alessandro Giannessi al 124° posto con 479 e bene sia Luca Vanni che Federico Gaio che guadagnano rispettivamente 12 e 13 posizioni occupando in questo momento la 127a e la 146a posizione.

Ecco la top 10 della classifica ATP:

  1. Andy Murray 12005
  2. Novak Djokovic 8915
  3. Stan Wawrinka 5705
  4. Kei Nishikori 4730
  5. Milos Raonic 4480
  6. Roger Federer 4305
  7. Rafael Nadal 4145
  8. Dominic Thiem 3465
  9. Marin Cilic 3420
  10. Jo-Wilfried Tsonga 3310