Doping, Errani: appello Nado il 9 novembre al Tas di Losanna

di - 13 ottobre 2017
Sara Errani, conferenza stampa, foto Sportface

Andrà in scena giovedì 9 novembre il processo di appello al Tas di Losanna che riguarda Sara Errani, squalificata in primo grado per due mesi dall’Itf per la positività al letrozolo rilevata lo scorso 16 febbraio durante un test a sorpresa. L’Itf ha applicato la sanzione minima, oltre alla perdita dei punti in classifica e del prize money, dopo aver creduto alla buona fede della Errani, che si è difesa sostenendo la versione della contaminazione alimentare a casa. Nado Italia, l’Agenzia antidoping del Coni, ha presentato ricorso al Tas di Losanna contro la sentenza di primo grado. La stessa Errani ha invece presentato appello chiedendo il reintegro dei premi e dei punti. Per la cronaca l’azzurra è rientrata questa settimana a Tianjin dove ha raggiunto la semifinale partendo dalle qualificazioni.

© riproduzione riservata