Australian Open 2022, Berrettini ringrazia l’Imodium a fine match (VIDEO)

Matteo Berrettini ha sconfitto in quattro set Brandon Nakashima al primo turno degli Australian Open, in un match reso difficile dalle ottime qualità dell’avversario, ma anche da qualche problemino allo stomaco. L’azzurro, infatti, ha chiamato il fisioterapista durante il cambio campo e ha assunto una compressa di Imodium. Il medicinale gli ha permesso di tornare a concentrarsi sulla sfida, motivo per cui il tennista romano non si è dimenticato, a fine partita, di ringraziare il miracoloso farmaco. “Imodium, grazie!“, ha scritto sulla telecamera Matteo dopo il successo, rendendosi protagonista di un siparietto molto molto simpatico.