Atp 500 Pechino, Nadal ai quarti di finale: Khachanov ko in due set

Rafael Nadal - Foto Ray Giubilo

Negli ottavi di finale del torneo Atp 500 di Pechino Rafael Nadal supera Karen Khachanov col punteggio di 6-3 6-3, guadagnandosi così la chance di affrontare ai quarti di finale John Isner (con cui ha recentemente perso alla Laver Cup), che a sua volta si è sbarazzato agevolmente di Leonardo Mayer.

Nel primo set Nadal ha qualche grattacapo solo nel gioco d’apertura, dove è costretto ad annullare tre palle break consecutive: il russo tira ogni colpo con grande violenza, ma il numero 1 del mondo è magistrale nel mandarlo fuori giri ed entrare nel campo non appena ne ha l’occasione. Il break che si rivela decisivo per la conquista del set a vantaggio dello spagnolo arriva nel quarto game, ma Khachanov rischia di cedere la battuta anche nel sesto e nell’ottavo gioco, dove annulla 2 set point, prima di capitolare poco dopo: 6-3 Nadal in 43 minuti di gioco.

Molto simile l’andamento del secondo parziale col tennista di Manacor a rischiare qualcosa solo nel suo primo game di servizio: annullate tre palle break, stavolta non consecutive, Rafa gioca sul velluto e piazza subito il break nel game seguente (il terzo) alla prima occasione utile. Il “next gen” russo deve fare i miracoli per tenere il servizio anche nel settimo game, ma l’epilogo del match è solo rinviato al nono gioco dove Nadal gli strappa ancora la battuta, chiudendo set e incontro per 6-3.

RIVIVI IL LIVE SU SPORTFACE.IT