Biathlon, Wierer: “Soddisfatta del tiro, le gambe giravano bene”

Dorothea Wierer - Foto Pentaphoto
Sono molto soddisfatta del mio tiro odierno. Ho sentito metro dopo metro che le gambe giravano, ho cominciato spingendo subito sugli sci ma ho sentito dagli allenatori che ero comunque in ritardo di alcuni secondi dalle avversarie che mi precedevano. Così ho ulteriormente alzato l’intensità della sciata e penso di avere fatto un ottimo ultimo giro“. Queste le parole di una soddisfatta Dorothea Wierer dopo il trionfo nella mass start della sua Anterselva, valevole per la Coppa del Mondo 2021/2022 di biathlon. L’azzurra è tornata sul gradino più alto del podio dopo 40 gare individuali di digiuno, regalando anche il primo successo stagionale all’Italia del biathlon. Una bella iniezione di fiducia per tutta la squadra in vista delle imminenti Olimpiadi di Pechino 2022.

IL RACCONTO DELLA GARA

LA CLASSIFICA GENERALE AGGIORNATA

PECHINO 2022, IL PROGRAMMA COMPLETO: DATE E ORARI, GIORNO PER GIORNO