Running, la Corsa di Miguel 2018 si corre il 21 gennaio

di - 11 gennaio 2018
Corsa Miguel 2017
La Corsa di Miguel 2017

Il ricordo di Miguel Benancio Sanchez, podista-poeta argentino desaparecido, riempirà ancora una volta le strade di Roma. Il 21 gennaio torna l’appuntamento con la Corsa di Miguel, giunta alla diciannovesima edizione presentata al Maxxi: si parte da piazzale della Farnesina alle ore 9.30 per la gara dei 10 km e si arriva allo stadio Olimpico a poche ore dalla sfida tra Lazio e Chievo; stesso traguardo anche per la passeggiata da tre chilometri della Strantirazzismo, che partirà invece alle 10.45 da Ponte della Musica. La “corsa che fa correre tutti” vedrà al via anche il presidente del Coni Giovanni Malagò e vivrà un gemellaggio con il mondo paralimpico: Sara, bambina con il sogno di diventare una giocatrice di basket in carrozzina, indosserà il pettorale numero uno.

La novità della diciannovesima edizione è rappresentata inoltre dal festival “Corriamoci bene”, realizzato nella Sala della Scherma in collaborazione con la Federazione italiana di atletica leggera e Runcard nelle giornate di venerdì 19 e sabato 20 gennaio: un viaggio tra libri, film e blogger della corsa, che ha anche ispirato il romanzo “Sulle strade di Miguel”. “Partecipo sempre volentieri a questa manifestazione – ha sottolineato il presidente della Fidal Alfio GiomiUna federazione deve essere misurata dalle medaglie che vince, ma non solo. Dobbiamo saper interpretare, far crescere e sostenere le necessità e il bisogno di sport: è un nostro dovere”.

Arriveranno a Roma e potranno usufruire dell’iscrizione gratuita alla Corsa di Miguel (che si avvarrà del sostegno di Mizuno, Chinotto Neri, Cisalfa e dell’Istituto per il Credito Sportivo) anche diversi gruppi dei comuni colpiti dai terremoti del 2016, in particolare Norcia e Camerino. Un’ampia sintesi della manifestazione sarà trasmessa da Rai Sport giovedì 25 gennaio.

© riproduzione riservata