MotoGP, Jack Miller: “Non vedo l’ora di indossare il rosso Ducati”

Jack Miller Jack Miller - Foto Antonio Fraioli

Questi ultimi anni sono stati davvero emozionanti per me. Per me è davvero molto triste perché lascio tutti i ragazzi in Pramac, ma non vedo l’ora di indossare il rosso l’anno prossimo“. Jack Miller parla così al termine della sua ultima gara in Pramac in attesa del passaggio in Ducati per la prossima stagione. “Sono entusiasta di andare in Ducati e sento che quest’anno ho già assunto un ruolo più importante – ha detto l’australiano ai microfoni di Sky Sport -. Penso di aver già preso in mano le redini e sento la responsabilità. Già oggi in base al mio risultato dipendeva la vittoria del titolo costruttori. Questa stagione è stata così e così. Ci sono state tante cose positive, ma abbiamo anche avuto alcuni problemi, nonostante ciò abbiamo continuato a lottare, migliorando sempre in termini di velocità“.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.