LIVE – Italia-Spagna 3-1, Europei Under 21 2019 (DIRETTA)

Gigi Di Biagio - Foto Salerno1970 - CC-BY-SA-3.0

La diretta live di Italia-Spagna, match della prima giornata della fase a gironi degli Europei Under 21 2019. Gli azzurrini sono subito chiamati a uno scontro complicatissimo contro gli iberici, ma serve assolutamente la vittoria per non compromettere il cammino verso le semifinali. Il pubblico del Dall’Ara di Bologna darà una mano alla nazionale di Di Biagio, calcio d’inizio alle ore 20.45 di domenica 16 giugno.

Sportface.it vi terrà costantemente informati per mezzo degli aggiornamenti in tempo reale della partita.

AGGIORNA LA DIRETTA

Italia-Spagna 3-1


TERMINA LA SFIDA! L’ITALIA BATTE 3-1 LA SPAGNA E INIZIA CON UNA VITTORIA IL SUO CAMMINO.

90+2′ – Ottima iniziativa di Fornals, che impegna un attento Meret.

90′ – Decretati 5 minuti di recupero.

87′ – Dimarco prova la conclusione dal limite, ma la sua conclusione non va a buon fine.

82′GOAL ITALIA! Pellegrini trasforma il penalty spiazzando Simon! 3-1 per gli azzurri.

81′ – Calcio di rigore in favore dell’Italia per la netta trattenuta di Soler su Pellegrini.

80′ – Controllo VAR  per potenziale fallo da rigore ai danni di Pellegrini.

79′ – Ceballos crea il panico nella difesa italiana e conclude con potenza verso la porta di Meret: il suo tentativo termina alto.

77′ – Oyarzabal prova a metter in mezzo con il mancino, ma è ottimo in chiusura Mancini.

76′ – Fallo di Pellegrini su Oyarzabal e pericolosa punizione in favore degli iberici.

74′ – Bonifazi effettua un disimpegno ma perde ingenuamente il possesso al limite dell’area: provvidenziale ancora Dimarco.

68′ – Brutto fallo di Orsolini su Merino e l’azzurro viene inevitabilmente ammonito.

64′ – GOAL ITALIA! Gli azzurri passano in vantaggio al termine di un’ottima azione corale: Orsolini converge dalla destra e suggerisce con il mancino per Cutrone, il quale non riesce a concludere con efficacia, ma la sfera termina sui piedi di Chiesa che non sbaglia da due passi e firma il 2-1.

62′ – La Spagna si rende molto pericolosa ancora sull’asse Ceballos-Soler, ma il loro tentativo non si concretizza.

60′ – Sostituzione per l’Italia: esce Kean ed entra Cutrone.

58′ – Dimarco tenta un insidioso cross al centro, ma Kean non è necessariamente pronto a colpire.

54′ – Soler scambia con Oyarzabal e conclude con violenza dal limite: grande intervento di Meret.

50′ – Da una grande azione personale di Chiesa nasce un destro a giro di poco fuori di quest’ultimo.

48′ – Fallo in mezzo al campo di Mandragora su Ceballos e ammonizione per il capitano azzurro.

46′ – Sostituzione per la Spagna: esce Ruìz ed entra Merino.

46′ – La seconda frazione si apre con il primo possesso iberico.

INTERVALLO

45+4′ – L’Italia chiude in avanti con l’ennesima iniziativa di Barella, il quale serve splendidamente in area Kean, chiuso bene da Vallejo.

45′ – Dimarco si libera sulla sinistra e sfodera il suo potente mancino: Simon blocca in due tempi.

44′ – La Spagna prova a ripartire in contropiede con Soler sugli sviluppi di un calcio d’angolo italiano, ma è provvidenziale Chiesa in chiusura.

42′ – Sostituzione per l’Italia: esce Zaniolo ed entra Orsolini.

40′ – Problemi alla testa per Zaniolo, che chiama lo staff medico azzurro per precauzione.

37′ – Sulle ali dell’entusiasmo gli azzurri attaccano sulla destra con Calabresi, che guadagna un prezioso calcio d’angolo.

36′ – GOAL ITALIA! Da uno splendido cambio di gioco di Barella nasce un’azione personale di Chiesa, il quale arriva sul fondo e tenta una violenta conclusione con il sinistro che sorprende Simon e porta i suoi sul pareggio.

35′ – Gli azzurri provano uno schema da corner, che non va però a buon fine.

34′ – Movimento di ottima fattura di Kean, che si libera di Vallejo e conquista un calcio d’angolo.

32′ – Mandragora libera il mancino dai 25 metri: conclusione alta non di molto

29′ – Chiesa suggerisce in mezzo per Zaniolo e Simon è costretto ad intervenire in uscita.

26′ – Spettacolari combinazioni fra Ceballos e Soler che palesano capacità tecniche sopra la media, ma il loro duetto non frutta alcun risultato.

23′ – Kean prova un’azione personale e costringe Vallejo al fallo, che comporta l’ammonizione di quest’ultimo.

22′ – Soler tenta un’azione fotocopia a quella del vantaggio spagnolo, ma il suo destro termina alto non di molto.

19′ – Ruìz trova il corridoio giusto per Oyarzabal, il quale prova un suggerimento in mezzo che non va a buon fine per la buona copertura difensiva della retroguardia azzurra.

15′ – Ottima combinazione iberica sull’asse Ceballos-Ruìz, ma il centrocampista del Napoli non riesce a concretizzare a dovere.

13′ – Ceballos supera l’intera difesa italiana con una serpentina apprezzabile e serve in mezzo Oyarzabal, che non riesce però a concludere con efficacia.

9′ GOAL SPAGNA! Ceballos converge dalla sinistra e sfodera un destro a giro incredibile che termina inesorabilmente alle spalle di Meret per l’1-0.

7′ – Martin fa partire un cross dalla sinistra a cercare Borja Mayoral, che non riesce a concludere verso la porta a causa dell’ottima chiusura di Bonifazi.

4′ – Soler prova a sfondare sulla destra, ma è attento Dimarco in copertura.

3′ – Dimarco prova un interessante suggerimento con il mancino per Kean, il quale però non arriva in tempo sulla sfera.

2′ – La Spagna prova ad impostare partendo dal basso con fraseggi corti.

1′ – Inizia il match con l’Italia in possesso.

20.45 – Buonasera e benvenuti alla diretta scritta della sfida fra Italia e Spagna.