Wta 1000 Indian Wells 2021, una spenta Giorgi è subito fuori: Anisimova passa in due set

Camila Giorgi - Foto Ray Giubilo

Termina subito al secondo turno l’avventura di Camila Giorgi nel torneo Wta 1000 di Indian Wells 2021. Sul cemento californiano l’azzurra, testa di serie numero 30, ha ceduto in due set alla statunitense Amanda Anisimova con il punteggio di 6-4 6-1 in un’ora e venti circa di partita. Una prestazione davvero incolore quella di Giorgi, apparsa particolarmente fallosa e incapace di contenere l’esuberanza e la potenza della sua avversaria.

IL TABELLONE

IL MONTEPREMI

La cronaca – La partita inizia con un infinito primo game, dove dopo dodici parità Giorgi perde il servizio sprecando molto. Anche Anisimova perde la battuta, ma l’azzurra concede tanti doppi falli e appare in evidente difficoltà con il fondamentale di inizio scambio. Nonostante questo Giorgi recupera da 2-4 e aggancia l’avversaria sul 4-4, salvo poi concedere un altro break arrivando a collezionare otto doppi falli in cinque turni di servizio. La statunitense non trema e alla prima occasione chiude il 6-4 portandosi avanti.

Sembra impossibile ma l’avvio di secondo set è anche peggiore per Camila, che perde il servizio per altre due volte consentendo ad Anisimova di salire sul 3-0 con doppio break di vantaggio. L’azzurra sembra decisamente spenta a livello fisico, oltre che tecnico con innumerevoli errori gratuiti: la partita scivola via velocemente e il 6-1 è l’inevitabile epilogo, con Giorgi che annulla i primi tre match point ma capitola al quarto.