Formula 1, GP di Silverstone: Lewis Hamilton in pole Vettel 11°

Lewis Hamilton - Foto Bruno Silverii

La Formula 1 fa tappa a Silverstone. Alle 14.00 al via le qualifiche nel circuito di casa di Hamilton, il più veloce nell’ultima sessione di libere del venerdì. Resta ferma invece l’altra Mercedes di Rosberg per dei problemi tecnici, alle spalle del britannico quindi le Red Bull di Ricciardo e Verstappen. Quarto e quinto tempo rispettivamente per le Ferrari di Vettel e Raikkonen.

Segui il LIVE su Sportface.it

————————

15:02 – Bandiera a scacchi. Rosberg non si migliora, Verstappen terzo, dietro di lui Ricciardo. Raikkonen quinto

15:00 – Pole di Hamilton: 1.29.287

14:57 – Meno di 3′ alla fine, Hamilton costretto ad un mezzo miracolo

14:55 – Clamoroso! Cancellato il tempo di Hamilton per aver superato i limiti in curva 9

14:53 – Hamilton mostruoso. Taglia il traguardo con 1’29″339. Dietro di lui Rosberg (1’29″606) e Hulkenberg con 1’32″1

14:50 – Rosberg il primo a scendere in pista.

14:49 – Semaforo verde, al via la Q3

14:48 – E’ di Hamilton il miglior crono, 7 decimi più veloce di Rosberg. Con le due Mercedes ci saranno le Red Bull, le Ferrari, Alonso, Hulkemberg, Bottas e Sainz

14:45 – Eliminati Perez, Massa, Magnussen, Kvyat, Gutierrez e Grosjean

14:41 – Bandiera a scacchi. Sesto posto per Raikkonen che ce la fa in extremis. Alonso si prende la Q3. Eliminati Magnussen e Perez

14:39 – Vettel farà un secondo run, Raikkonen va fuori in curva 3 e perde un altro giro

14:35 – A causa del testacoda, Raikkonen avrà un solo tentativo per entrare nel Q3. Buon giro di Hulkemberg, settimo

14:34 – Vettel si mette tra le due Red Bull e fa un 1.30.915

14:34 – 1.30.697 di Verstappen con la Red Bull, 1.31..319 di Ricciardo. Ma attenzione ad Hamilton che è uscito con le ruote dalla curva 9

14:31 – Kvyat è momentaneamente terzo, davanti a Hulkenberg, Perez.

14:31 – Straordinario Hamilton che con il tempo di 1.29.243. batte Rosberg

14:27 – Rosberg, Hamilton e Perez i primi in azione

14:26 – Qualcuno dei salvi potrebbe aver superato i track limits. Button si dirige verso la macchina, a breve una comunicazione ufficiale

14:25 – Semaforo verde. Via alla Q2

14:24 – Grave errore della McLaren che ha lasciato ai box Button facendosi eliminare

14:22 – Magnussen passa il taglio. Eliminazione di Button e con lui anche Palmer, Nasr, Haryanto e Wehrlein ed Ericsson

14:21 – Decimo posto per Gutierrez che migliora il suo tempo: 1.32.237 per il messicano

14:17 – Massa e Verstappen sono usciti con tutte e quattro le ruote oltre la linea bianca in uscita dalla Luffield

14:09 – Cancellato anche il tempo di Magnussen per lo stesso motivo di Palmer

14:08 – Scende in pista la Williams di Massa.

14:06 – Palmer si vede cancellare il tempo dopo aver superato la linea bianca in curva 9. Fuori le Williams e le Red Bull

14:04 – Rosberg va con il miglior parziale nel T1. Anche nel tratto centrale Rosberg fa un gran tempo: 37”2′

14:03 – Wehrlein il primo in pista, seguito da Haryanto

14:00 – Il semaforo è verde, partiti!

13:59 – L’asfalto è sui 25° C. 20° la temperatura dell’aria

13:56 – La FIA informa che ci sarà “Tolleranza zero” con chi supererà i limiti della pista

13:52 – E’ il secondo GP di fila in cui Vettel è costretto a partire con una penalizzazione in griglia di 5 posti. Gara in salita per la rossa

13:46 – Vettel altro problema al cambio. Notizia confermata, il pilota tedesco arretrerà di 5 posizioni in griglia rispetto al risultato che otterrà in qualifica

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio