F1, GP Bahrain. Vettel: “La manovra di Leclerc non era necessaria. Ho evitato un incidente”

Sebastian Vettel - Foto Twitter Ferrari

“Nella prima partenza aveva l’esterno e io non avevo spazio, ma la seconda è stata anche peggio perchè era una manovra non necessaria. Non c’era spazio e si è creato solo perchè io sono stato attento a non creare un incidente tra di noi. Quell’episodio mi ha fatto perdere molto tempo“. Così Sebastian Vettel, ai microfoni di Sky Sport, sulla manovra con la quale il suo compagno di squadra in Ferrari, Charles Leclerc, lo ha passato alla ripartenza del GP del Bahrain dopo l’incidente di Romain Grosjean. “E’ stato un Gran Premio difficile con la macchina che era difficile da guidare, abbiamo perso tanto terreno” ha concluso il tedesco.