DIRETTA – Formula 1, Gran Premio Cina 2017: la gara (LIVE)

Lewis Hamilton, Mercedes F1 2017 - Foto Bruno Silverii

Al via il secondo appuntamento stagionale per il Mondiale 2017 della Formula 1. A Shanghai va in scena il Gran Premio della Cina con un Lewis Hamilton scatenato che, dopo aver conquistato la pole position n. 63 in carriera, vorrà scavalcare Sebastian Vettel in testa alla classifica piloti. Il ferrarista partirà comunque al suo fianco, dalla prima fila, grazie alla seconda posizione conquistata nella sessione di qualifiche spuntandola per un solo millesimo ai danni del finlandese Valtteri Bottas. Quarta posizione per Kimi Raikkonen poi la Red Bull di Daniel Ricciardo mentre ci sarà da divertire nelle retrovie con Max Verstappen che partirà dalla sedicesima posizione.

Sportface.it seguirà la gara con la diretta testuale per non farvi perdere neanche un sorpasso sul tracciato di Shanghai. Spegnimento dei semafori alle ore 8:00 italiane.

LA GRIGLIA DI PARTENZA

______________________________________

1. Lewis Hamilton
2. Sebastian Vettel
3. Max Verstappen
4. Daniel Ricciardo
5. Kimi Raikkonen

______________________________________

9.41 – MAX VERSTAPPEN CHIUDE IN TERZA POSIZIONE, DALLA SEDICESIMA PIAZZA, CHE RIMONTA!

9.41 – LEWIS HAMILTON VINCE IL GP DI CINA! SEBASTIAN VETTEL CHIUDE 2°

9.40 – Verstappen difende la posizione con un bloccaggio!

9.40 – ULTIMO GIRO, BATTAGLIA RED BULL

9.39 – Hamilton inizia l’ultimo giro da leader del Gp della Cina

9.38 – Pochi km alla fine, Ricciardo continua a pressare per il podio

9.37 – Ricciardo è vicinissimo a Verstappen, l’olandese prova a difendere la posizione digrignando i denti

9.36 – Prosegue la lotta, attenzione perché Raikkonen si avvicina al gruppo Red Bull: tre giri al termine

9.34 – Verstappen si lamenta con gli ingegneri, grandi difficoltà nel difendere la terza posizione

9.31 – Daniel Ricciardo ha ripreso Max Verstappen, possibilità di lotta per il podio in questi ultimi giri (51/56)

9.31 – Piove sul bagnato per Felipe Massa, superato anche da Romain Grosjean, finisce in quattordicesima posizione

9.29 – Straordinaria ottava posizione di Kevin Magnussen, beffate le Force India

9.24 – Siamo a 46/56: Ocon contro Massa per la decima piazza, super sorpasso del messicano, gara anonima dell’ex ferrarista

9.24 – Valtteri Bottas si prende la sesta posizione, superato Sainz

9.20 – Dodici giri al termine, situazione ancora invariata. Bottas cerca il sorpasso su Sainz per la sesta piazza

9.17 – KIMI RAIKKONEN! Quinta piazza conquistata dal finlandese, scavalcato Carlos Sainz

9.15 – Sebastian Vettel fastest lap, 8 secondi di distacco dalla prima posizione di Lewis Hamilton al 41/56 giri

9.14 – Dopo l’ennesimo team radio ad invocare gomme nuove, Kimi Raikkonen entra ai box ed esce in sesta posizione davanti a Bottas

9.10 – Valtteri Bottas, dopo il pit-stop, si trova in settima posizione

9.09 – Raikkonen in difficoltà, è secondo ma tutti i piloti hanno già effettuato i pit-stop. Tentativo pazzo di rimanere in gara fino alla fine?

9.08 – Pit-stop ora per Lewis Hamilton. Il britannico rientra tranquillamente in gara alla prima posizione

9.08 – Pit-stop per Ricciardo e Bottas

9.06 – Hamilton temporeggia, rimane fuori dai box per un giro

9.06 – Vettel mantiene la posizione su Verstappen, ora il tedesco è 4°

9.05 – Problemi e ritiro per Fernando Alonso. Sebastian Vettel pit-stop

9.04 – Situazione da valutare: Verstappen con questa gomma terminerà la gara, minacciate le posizioni delle Ferrari oltre a Hamilton (probabile rientro ai box a breve)

9.03 – MAX VERSTAPPEN SUPERA VALTTERI BOTTAS! Alla prima curva disponibile il 19enne infila Bottas per la quinta posizione

9.02 – L’olandese ha preso Bottas, ora c’è la battaglia per la quinta piazza

9.01 – Attenzione perché Verstappen che si trova in sesta posizione è pronto ad attaccare a Bottas. Fastest lap di 1:36.722

8.58 – Con questo problema, Bottas ritrova la quinta posizione, una gara in rimonta dopo il testa coda in regime di VSC. Raikkonen sale al 4° posto

8.57 – Verstappen va ai box, gomma rossa

8.57 – Ora Ricciardo si rifa sotto per la terza posizione, Verstappen in difficoltà

8.55 – SEBASTIAN VETTEL SALE ALLA SECONDA POSIZIONE! Erroraccio di Max Verstappen, gomme finite. Il ferrarista ringrazia e si riprende la seconda piazza

8.54 – Bel sorpasso di Romain Grosjean su Jolyon Palmer a ruote frenanti per la tredicesima posizione

8.53 – Prosegue la corsa di Vettel all’inseguimento di Verstappen. Ci troviamo al 27° giro

8.51 – Sorpasso di Bottas ai danni di Alonso, il pilota Mercedes è ora 7°

8.49 – Ritmo di Hamilton e Vettel pari, Raikkonen intanto cerca di superare con difficoltà Ricciardo

8.47 – Giro veloce per Sebastian Vettel, s’infiamma la sfida per la seconda piazza ma Verstappen è ancora lontano

8.46 – Vettel ora paga 5 secondi di distacco da Verstappen ma l’olandese è in calo

8.45 – EMOZIONANTE RUOTA A RUOTA! SEBASTIAN VETTEL SUPERA DANIEL RICCIARDO: CHE SORPASSO (Clicca qui per vedere il video)

8.43 – Ritiro per Daniil Kvyat, quarto pilota ad abbandonare la gara

8.43 – Vettel mette grande pressione su Ricciardo, sfida per la terza posizione!

8.41 – SEBASTIAN VETTEL! Il tedesco scavalca il compagno di squadra Kimi Raikkonen per lanciarsi all’attacco di Daniel Ricciardo. Grande sorpasso ai danni del finlandese

8.40 – Scala di un’altra posizione Bottas, ora si trova nono

8.39 – Intanto arriva il ritiro per Vandoorne, terzo pilota del Gp a lasciare la gara dopo Giovinazzi e Stroll

8.39 – Sale a 3 secondi il distacco fra Hamilton e Verstappen. La pista si sta asciugando

8.36 – Diciassette giri dal via del Gran Premio della Cina, Ferrari continua ad esser bloccata dietro a Daniel Ricciardo

8.35 – Arrivano 10 secondi penalità per Nico Hulkenberg per aver superato in regime di safety car. Il pilota della Renault, si trova ora in tredicesima posizione

8.34 – Sta volando in questo momento Hamilton, 1:38.124, un secondo guadagnato su Verstappen

8.33 – Problemi di sotto sterzo per Ricciardo, Ferrari pressa

8.32 – Un buon vantaggio di Verstappen che ora mantiene tutto il gruppo, dietro a lui, a circa 3 decimi e mezzo di distacco

8.31 – Max Verstappen risponde con un fastest lap, il pilota della Red Bull ha recuperato 0.150 a Hamilton in questo giro

8.30 – Situazione a 13 giri dal via, Hamilton dirige davanti alle Red Bull con uno scatenato Verstappen. Seguono le Ferrari, Sainz e poi Alonso in settima piazza. Valtteri Bottas si trova in decima posizione dopo un testa coda

8.29 – Lewis Hamilton fastest lap, 1:39.358

8.28 – Ricciardo perde terreno ed ora Raikkonen si avvicina per ingaggiare la battaglia per la terza posizione

8.26 – MAX VERSTAPPEN! L’olandese supera il compagno di squadra Ricciardo ed ora si trova secondo dopo la partenza da sedicesimo!!

8.26 – Battaglia Ricciardo Verstappen per la seconda posizione! Kimi Raikkonen registra il fastest lap ma Vettel gli rimane dietro

8.25 – Rimane a poco più di un secondo il distacco fra Lewis Hamilton e Daniel Ricciardo nella battaglia per la prima posizione. Le Ferrari si tengono a poca distanza dale Red Bull

8.24 – Bottas fa grande fatica in mezzo al gruppo, il pilota della Mercedes è undicesimo

8.23 – Intanto fastest lap per Carlos Sainz con la gomma rossa, lo spagnolo si trova dietro Vettel in sesta posizione

8.23 – CLICCA QUI PER VEDERE L’INCIDENTE DI ANTONIO GIOVINAZZI

8.21 – Sorpasso di Max Verstappen a Kimi Raikkonen! L’olandese sale in terza posizione con un sorpasso fantastico all’esterno

8.21 – Via libera nuovamente per la gara

8.20 – CLAMOROSO! Testa-coda per Valtteri Bottas che perde diverse posizioni ed ora si trova in dodicesima piazza

8.19 – Al termine di questo giro la safety car tornerà ai box e darà nuovamente il via libera

8.18 – Brutto errore di Sainz che in regime di VSC sbaglia clamorosamente la curva e sbatte contro le barriere non recando danni alla sua Toro Rosso

8.15 – Quello che poteva esser un vantaggio ora è diventato un grande svantaggio per Vettel: perse 4 posizioni per un pit-stop anticipato annullato dall’incidente di Giovinazzi che ha permesso a tutti gli altri piloti di poter ingegnare nuove strategie

8.14 – In questo momento Hamilton dirige la gara, Ricciardo è 2°. Raikkonen terzo, seguono Verstappen e Bottas

8.12 – Tutti i piloti passano in pit-lane con la monoposto di Giovinazzi distrutta vicino al traguardo

8.10 – Altro errore di Antonio Giovinazzi! Più o meno nello stesso punto di ieri il pilota italiano sbatte contro le barriere e distrugge nuovamente la sua Sauber. Nuovamente safety car!

8.09 – Finito il regime di virtual safety car, riparte la gara

8.08 – Situazione dopo 3 giri: Hamilton, Bottas, Ricciardo e Raikkonen nei top-4. Vettel è 6° dopo aver anticipato il pit-stop per montare le soft. Gli avversari al momento hanno le intermedie

8.08 – Pit-stop tra i top drivers solo per Sebastian Vettel che monta la gomma soft: in questo momento il ferrarista potrebbe andare fino a fondo gara

8.07 – Foratura per Sergio Perez, dal replay s’intravede il colpo del messicano su Stroll

8.07 – Virtual safety car per via dell’uscita di Lance Stroll. Momento importante per cambiare le gomme

8.05 – INVESTIGAZIONE PER SEBASTIAN VETTEL. Il pilota della Ferrari, secondo i giudici di gara, si sarebbe posizionato male sulla griglia di partenza

8.05 – Che recupero di Max Verstappen! L’olandese si trova ora alle spalle di Daniil Kvyat

8.04 – Lance Stroll è out, il rookie finisce sulla ghiaia

8.03 – PARTITI! Kimi Raikkonen è l’unico a perdere la posizione in griglia venendo scavalcato da Daniel Ricciardo. Hamilton scappa via

8.03 – Rientra ai box Jolyon Palmer

8.02 – Ecco le macchine sulla griglia di partenza, si forma il gruppo

8.01 – Giro di formazione agli sgoccioli

7.58 – Sarà fondamentale la partenza, Vettel parte dall’interno a Hamilton servirà un grande scatto per difendere la prima posizione prima della curva

7.55 – Cambio dell’ultimo minuto, Hamilton torna con l’intermedia. L’unico a montare slick è Carlos Sainz

7.52 – Tanti temi da discutere: attenzione alla partenza con Lewis Hamilton che monterà le gomme morbide mentre Sebastian Vettel utilizzerà l’intermedia. Una scelta importante in vista di un tracciato a tratti ancora bagnato

7.50 – Gentili lettori, buongiorno e benvenuti alla seconda tappa stagionale del Mondiale 2017 della Formula 1. Fra circa 10 minuti al via il Gran Premio della Cina

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.