F1, Gp Cina 2017: la griglia di partenza. Hamilton ancora in pole position. Vettel è 2°

Lewis Hamilton, Mercedes F1 2017 - Foto Bruno Silverii

Lewis Hamilton conquista la pole position nel Gran Premio della Cina. A Shanghai, seconda tappa del Mondiale 2017 della Formula 1, è il pilota della Mercedes a piazzarsi nuovamente a Sebastian Vettel con un crono pazzesco di 1:31.678. Il pilota tedesco della Ferrari si piazza clamorosamente per un solo millesimo davanti a Valtteri Bottas, quarto ancora Kimi Raikkonen in una qualifica davvero appassionante. Daniel Ricciardo chiude con il quinto tempo piazzandosi davanti alla Williams di Felipe Massa. A seguire Nico Hulkenberg, Sergio Perez, Daniil Kvyat ed il rookie Lance Stroll.

Nel Q2 Fernando Alonso non riesce a saltare il taglio piazzandosi in tredicesima posizione. Male anche Carlos Sainz su Toro Rosso che vede il compagno di squadra accedere alla Q3. Esclusi anche Kevin Magnussen e Marcus Ericsson.

Clamorosa esclusione dal primo taglio, invece, per Max Verstappen. Disastrosa prestazione del talento olandese della scuderia austriaca che prima si prende un secondo dal miglior tempo di Sebastian Vettel nonostante montasse una mescola di vantaggio, poi dichiara evidenti problemi al motore. Verstappen rientra, lavora con i tecnici e nel giro di pochi minuti si fa rimettere in pista senza grandi risultati. Out anche Stoffel Vandoorne, Jolyon Palmer e Esteban Ocon che pagano una differenza abissale dai propri compagni di team. Problemi anche sulla Haas di Romain Grosjean. Da segnalare un incidente a fine sessione di Antonio Giovinazzi che sbatte la propria monoposto contro le barriere, 15° tempo in griglia, saltato il taglio ma senza alcuna possibilità di partecipare dall’inizio della Q2.

PROGRAMMA, ORARI E TV DELLA GARA DI DOMENICA 9 APRILE

La griglia di partenza del Gran Premio della Cina 2017

Prima fila
1. Lewis Hamilton (Mercedes) 1:31.678
2. Sebastian Vettel (Ferrari) 1:31.864

Seconda fila
3. Valtteri Bottas (Mercedes) 1:31.865
4. Kimi Raikkonen (Ferrari) 1:32.140

Terza fila
5. Daniel Ricciardo (Red Bull) 1:33.033
6. Felipe Massa (Williams) 1:33.507

Quarta fila
7. Nico Hulkenberg (Renault) 1:33.580
8. Sergio Perez (Force India) 1:33.706

Quinta fila
9. Daniil Kvyat (Toro Rosso) 1:33.719
10. Lance Stroll (Williams) 1:34.220

Sesta fila
11. Carlos Sainz (Toro Rosso) 1:34.150
12. Kevin Magnussen (Haas) 1:34.164

Settima fila
13. Fernando Alonso (McLaren) 1:34.372
14. Marcus Ericsson (Sauber) 1:35.046

Ottava fila
15. Stoffel Vandoorne (McLaren) 1:35.023
16. Max Verstappen (Red Bull) 1:35.433

Nona fila
17.  Esteban Ocon (Force India) 1:35.496
18. Antonio Giovinazzi (Sauber) NO TIME SET, penalità in griglia di 5 posizioni

Decima fila
19. Romain Grosjean (Haas) 1:35.223, penalità in griglia di 5 posizioni
20. Jolyon Palmer (Renault) 1:35.279, penalità in griglia di 5 posizioni

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.