Serie B 2021/2022, il Frosinone espugna l’Arena Garibaldi: Zerbin e Novakovich ribaltano il Pisa

Stadio Garibaldi, Pisa Stadio Arena Garibaldi - Foto Miguelftorres CC BY-SA 3.0

Il Frosinone espugna 3-1 l’Arena Garibaldi di Pisa nel match valevole per la diciannovesima giornata del campionato di Serie B 2021/2022 grazie alla doppietta di Alessio Zerbin e alla rete di Andrjia Novakovich; inutile il momentaneo vantaggio nerazzurro firmato da Davide Marsura. In virtù di questo risultato i laziali salgono al quinto posto con 31 punti, mentre i toscani restano in testa a quota 38.

PAGELLE E TABELLINO

RIVIVI IL LIVE DEL MATCH

Avvio di gara subito spumeggiante da entrambe le parti, tant’è che dopo appena dieci minuti i ciociari conquistano un calcio di rigore per un fallo di Leverbe su Garritano: Ciano va dal dischetto ma si fa ipnotizzare da uno straordinario Nicolas, che difende lo 0-0. Tra i più attivi nei padroni di casa c’è Zampano che, in più frangenti impegna il portiere avversario con delle conclusioni dalla distanza. I nerazzurri, invece, rispondono con un ottimo Davide Marsura che, dopo vari tentativi, riesce ad abbattere il muro gialloblù al 45′ infilando la sfera in rete con un potente destro su assist di Masucci. Le due squadre vanno a riposo sul parziale di 1-0.

Nella ripresa il Frosinone non concede neanche il tempo di organizzarsi alla compagine rivale, che al 47′ agguanta il pareggio grazie ad una incredibile prodezza del giovane Alessio Zerbin. Il Pisa, dunque, deve ricostruire tutto da capo e tenta di farlo affidandosi ai suoi uomini migliori. Le chance per la capolista non mancano, ma ad andare avanti nel punteggio sono i ragazzi di Fabio Grosso, che al 71′ vanno a segno ancora una volta con Zerbin, bravo a capitalizzare al massimo un perfetto traversone di Zampano. Nel finale il Frosinone chiude definitivamente i conti con Andrija Novakovich, che pone il sigillo su una vittoria estremamente importante in chiave promozione

L’autore: /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.