Football Leader 2018, premiati Giampaolo e Tare

di - 17 aprile 2018
Marco Giampaolo
Marco Giampaolo - Foto Antonio Fraioli

L’allenatore della Sampdoria Marco Giampaolo e il direttore sportivo della Lazio Igli Tare sono i due premiati nell’edizione 2018 di Football Leader. L’effettiva premiazione si terrà a maggio, ma oggi sono stati resi noti i nomi dei vincitori della “Panchina giusta” e dello “Scouting leader”, assegnati rispettivamente al tecnico doriano e al dirigente biancoceleste.

Giampaolo è risultato l’allenatore più votato tra gli 81 colleghi che hanno espresso la propria preferenza a Coverciano. E’ stato insignito del premio con questa motivazione: “All’allenatore che si è più distinto per fair-play, con comportamenti e gesti di particolare correttezza e lealtà sportiva. Con la sua compostezza e con il suo essere uomo di calcio, Giampaolo ha dato un eccellente esempio non solo ai propri calciatori ma anche agli avversari”. Il tecnico abruzzese nato in svizzera succede a Gasperini. Anche Montella, Benitez e Sarri nell’albo d’oro.

Tare invece vince il premio per quanto fatto in sede di mercato con la Lazio. Tanti i talenti scoperti dal ds biancoceleste, che vince il premio per “una straordinaria competenza da uomo mercato, scopritore di talenti lungimirante e intuitivo. Tanti i calciatori scovati da Tare che si sono affermati da veri campioni ed hanno consentito alla Lazio di crescere e di vincere importanti titoli”.

 

© riproduzione riservata