FIGC, cori razzisti contro Bakayoko in Milan-Lazio: la Procura apre un’inchiesta

Tiémoué Bakayoko Tiémoué Bakayoko - Foto Antonio Fraioli

La FIGC rende noto che la Procura Federale sta entrando in possesso dei video relativi alla partita Milan-Lazio dello scorso 12 settembre nonchè degli atti in possesso della questura di Milano. La Procura ha aperto un’indagine a carico della società di Claudio Lotito per via di alcuni cori discriminatori indirizzati dal settore ospite biancoceleste ai danni del centrocampista del Milan Bakayoko.