Mondiali 2018, Danimarca-Francia: data, orario e tv

di - 14 gennaio 2018
Paul Pogba - Foto Nazionale Calcio CC BY 2.0

Il primo match che chiuderà il girone C è Danimarca-Francia. La partita è programmata per il 26 giugno alle ore 16:00 italiane allo Stadio Luzniki di Mosca e sarà trasmessa in diretta esclusiva su Italia 1.

E’ questa la partita che probabilmente deciderà il primo e il secondo posto del girone C, a meno che le sfavorite, Perù e Australia, non regalino qualche sorpresa. La squadra di Deschamps e quella di Hareide si sono incontrati precedentemente ben 15 volte. Le statistiche vedono favoriti i francesi con 8 vittorie, un pareggio e 6 sconfitte. Sarà la sfida più tecnica del girone, che vedrà affrontarsi tanti top player. Ci saranno scontri interni: N’Golo Kantè e Tiémoué Bakayoko contro Andreas Christensen, compagni di squadra nel Chelsea di Antonio Conte. Ex compagni di squadra si rincontreranno, ma questa volta da rivali: Nicklas Bendtner e Laurent Koscielny hanno passato diversi anni nell’Arsenal, condividendo gioie ed emozioni. Dopo l’addio del danese dai Gunners, i due scenderanno in campo per contendersi un primo posto nel girone.

L’ultimo scontro tra le due squadre risale all’11 ottobre 2015. Quel giorno al Parken Stadium di Copenhagen la Danimarca fu sopraffatta da un formidabile Olivier Giroud, autore di una doppietta. Chissà se questa volta l’attaccante dell’Arsenal sarà in grado di ripetersi.

© riproduzione riservata