Razzismo in Liga, Jefferson Lerma: “Aspas mi ha chiamato negro di m****”

di - 14 gennaio 2018

Dopo la partita tra Levante e Celta Vigo che ha visto trionfare gli ospiti con il risultato di 1-0, Jefferson Lerma, centrocampista della squadra di casa ha denunciato un episodio di razzismo che si sarebbe verificato nel corso della gara di Liga. Nel mirino del giocatore c’è l’avversario Iago Aspas che lo avrebbe apostrofato con un epiteto razzista: “Mi ha chiamato negro di merda. L’ho detto all’arbitro ma mi ha risposto che era stufo di sentire proteste e non ha prestato attenzione alle mie parole. E’ la prima volta che mi succede in Spagna ma ci sono le telecamere e verrà fuori. E ci saranno provvedimenti perché questo è successo e non è possibile che accada”.

Il Levante ha manifestato la sua solidarietà al calciatore vittima dell’ennesimo episodio di razzismo nel calcio europeo.

© riproduzione riservata