Mondiali Qatar 2022, combinazioni girone Argentina: tutti gli scenari a 90 minuti dalla fine

Lautaro Martinez Argentina Lautaro Martinez - Foto LiveMedia/Nigel Keene/DPPI

Le combinazioni del Gruppo C ai Mondiali di Qatar 2022, quello con l’Argentina come big, Polonia e Messico come habitué della coppa del mondo e la solita insidiosa Arabia Saudita. Tante le sorprese, tanto lo spettacolo in questo girone in cui fin da subito sono state completamente sparigliate le carte. La terza e ultima giornata del raggruppamento si giocherà mercoledì 30 novembre, con entrambe le partite schedulate alle ore 20:00. Scendendo nei particolari, gli argentini se la vedranno contro i polacchi e i messicani dovranno affrontare i sauditi. Andiamo a scoprire allora quali sono tutti gli scenari a 90′ dal termine di questo girone della coppa del mondo.

COMBINAZIONI ULTIMA GIORNATA 

Vittoria fondamentale per l’Argentina contro il Messico, 2-0 che di fatto costringe i messicani a battere con tre gol di scarto l’Arabia Saudita per poi sperare che l’Albiceleste non vinca con la Polonia. Ma veniamo agli scenari che riguardano proprio Messi e compagni, che ovviamente con una vittoria sarebbero certi del passaggio del turno. Il pareggio, invece, può bastare solo in caso di pareggio anche nell’altro incontro, oppure di vittoria del Messico con uno o due gol di scarto (se i gol totali poi non sono superiori a quelli degli argentini implicando che la differenza reti tra le due squadre risulti alla pari). Ci sono dunque due certezze: Polonia dentro con un pareggio, Messico fuori con il segno X. Andiamo a scoprire allora di seguito tutte le combinazioni a novanta minuti dalla fine.

CLASSIFICA 

Polonia 4 (2;0)
Argentina 3 (3;2)
Arabia Saudita 3 (2;3)
Messico 1 (0;2)

Argentina agli ottavi se:

  • batte la Polonia (come prima se l’Arabia Saudita non vince o se vince ma la sua differenza reti è migliore)
  • pareggia contro la Polonia e Messico-Arabia Saudita finisce in parità
  • pareggia contro la Polonia, il Messico vince ma al massimo con due gol di scarto
  • pareggia contro la Polonia, il Messico vince con tre gol di scarto ma l’Argentina è avanti nei successivi criteri (QUI eccoli)

Polonia agli ottavi se:

  • batte l’Argentina (come prima)
  • pareggia contro l’Argentina (come prima se l’Arabia Saudita non vince, come seconda se l’Arabia saudita vince)
  • perde contro l’Argentina con un gol di scarto e Messico-Arabia Saudita finisce in parità, oppure il Messico vince ma non ha una differenza reti migliore della Polonia)
  • perde con due o più gol di scarto, l’Arabia Saudita non vince e ha una differenza reti migliore di Arabia Saudita o Messico (la squadra che come i polacchi raggiungerebbe quattro punti)

Arabia Saudita agli ottavi se:

  • batte il Messico, come prima se Argentina e Polonia pareggiano o se Argentina vince ma la differenza reti o gli altri eventuali criteri successivi sono migliori per i sauditi rispetto agli argentini
  • batte il Messico, come seconda se la Polonia vince
  • pareggia con il Messico e l’Argentina perde
  • pareggia con il Messico e la Polonia perde con tre gol di scarto e con criterio parità punti favorevole all’Arabia Saudita, oppure se la Polonia perde con quattro o più gol di scarto

Messico agli ottavi se:

  • batte l’Arabia Saudita e la Polonia vince
  • batte l’Arabia Saudita con tre gol di scarto, Argentina e Polonia pareggiano e l’Argentina è dietro nel criterio utilizzato in caso di parità di punti
  • batte l’Arabia Saudita con quattro o più gol di scarto