Serie C 2022/2023, il Catanzaro è inarrestabile: anche il Giugliano cade 3-0 al Ceravolo

logo Lega Pro Il logo della Lega Pro

Il Catanzaro non si ferma più. La compagine giallorossa batte 3-0 anche il Giugliano nel match del Ceravolo valevole per la sedicesima giornata del girone C del campionato di Serie C 2022/2023 grazie alle reti messe a segno da Andrea Ghion, Pietro Iemmello e Stefano Scongnamiglio. In virtù di questo risultato i calabresi consolidano il loro primato in classifica volando a 44 punti, mentre i campani restano quarti a quota 23.

RIVIVI IL LIVE DEL MATCH

RISULTATI E CLASSIFICHE

La capolista del girone C prova sin da subito a dettare i propri ritmi di gioco, costringendo gli avversari nella loro metà campo. La prima occasione della gara, però, è per gli ospiti che non approfittano di una palla persa da Martinelli. Al 12′ i giallorossi vanno vicinissimi al vantaggio con il solito Vandeputte, che colpisce in pieno il palo della porta difesa da Sassi. Il tridente composto da Iemmello, Biasci e Bombagi comincia a carburare, così come tutta la squadra guidata da Vincenzo Vivarini. I gialloblù resistono fino al secondo minuto di recupero del primo tempo, quando Andrea Ghion salta un paio di avversari e deposita la palla sotto l’incrocio, portando in vantaggio i suoi. Si va, dunque, a riposo sul parziale di 1-0.

Nella ripresa il Giugliano torna in campo con un piglio diverso, dimostrandosi maggiormente determinato e voglioso di trovare la via della rete. Il Catanzaro, però, non sembra avere particolari problemi nell’amministrare il vantaggio con il minimo scarto e, nei momenti opportuni, tenta qualche ripartenza. Al 70′ c’è un altro episodio che rappresenta una svolta nell’economia dell’incontro, con Biasol che commette fallo in area di rigore e viene ammonito: dagli undici metri va Pietro Iemmello che, con estrema freddezza, spiazza Sassi e firma il raddoppio calabrese. Nel finale c’è gloria personale anche per Stefano Scognamiglio che, su assist di Vandeputte, batte il portiere avversario con un preciso colpo di testa. Il Catanzaro, dunque, stende 3-0 il Giugliano e consolida la vetta della classifica.

About the Author /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.