Serie C 2021/2022, prove di fuga per il Sudtirol: Voltan punisce la Triestina

Il Sudtirol si conferma sempre di più al primo posto del Girone A del campionato di Serie C 2021/2022. Al Druso gli altoatesini (ancora imbattuti quest’anno) hanno trionfato per 1-0 contro una buona Triestina nel recupero della diciannovesima giornata. Ha deciso il gol di Voltan al 14′ del primo tempo. Grazie a questa rete i padroni di casa volano a più cinque sul Padova e addirittura a più otto su Renate e Feralpisalò. Gli altoatesini hanno anche una partita in meno rispetto alle inseguitrici. E’ arrivata invece la seconda sconfitta consecutiva per gli alabardati, che nelle ultime due partite non sono riusciti nell’intento di accorciare sulle squadre in testa alla classifica.

RIVIVI LA DIRETTA LIVE

IL MATCH – Nei primi minuti di gioco la gara fatica ad accendersi a causa dei tanti fischi arbitrali che spezzettano il ritmo. Al 14′, quasi a sorpresa, arriva la rete del vantaggio dei padroni di casa. Casiraghi si mette in proprio ed appoggia a Voltan, che si mette la palla sul destro e fredda Offredi: 1-0. La risposta ospite è affidata a Trotta, che sei minuti più tardi costringe Poluzzi ad un grande intervento sul suo tiro mancino ravvicinato. I padroni di casa, sempre sull’asse Casiraghi-Voltan, provano a siglare il raddoppio ma la retroguardia avversaria è brava a sventare la minaccia. Nel finale di tempo c’è spazio anche per l’occasione di Odogwuo ma l’attaccante altoatesino è poco preciso. Nella ripresa il pallino del gioco ce l’hanno maggiormente i friulani, che provano a buttarsi in avanti alla ricerca del pareggio. Il Sudtirol non ha troppo interesse ad attaccare e cerca più che altro di gestire il pallone. L’occasione più importante per la Triestina arriva al 72′ con la bella punizione calciata da Gòmez ma è perfetta la risposta di Poluzzi.