Sporting Lisbona-Juventus, Allegri: “Buono solo il risultato. Fatta tanta confusione”

Massimiliano Allegri - Juventus - Foto Bruno Silverii

Massimiliano Allegri non è sembrato felice del pareggio della sua Juventus contro lo Sporting, gara valevole per la quarta giornata del girone D di Champions League. Il tecnico livornese nel postpartita ai microfoni di Premium Sport ha affermato: “Dovevamo chiudere il discorso qualificazione e non ci siamo riusciti. Teniamo buono solamente il risultato, è stata l’unica cosa buona”.

Sulla prestazione odierna: “Dispiace perchè avevamo la possibilità di chiudere il passaggio del turno e così non è stato. Bisognerà quindi aspettare due partite, è tutto in ballo e da giocare. Il primo tempo è stato brutto, meglio il secondo tempo. E’ stata fatta un po’ troppa confusione. Anche dopo il goal del pareggio non ci siamo riattivati. Teniamo buono solamente il risultato, che è la cosa migliore”. Allegri ha concluso parlando della qualificazione: “Bastava vincere, chiudere i giochi ed affrontare le ultime due partite in serenità. Purtroppo abbiamo bisogno di avere paura per fare belle partite. La qualificazione è ancora in gioco, bisognerà vedere cosa faremo a Barcellona e quale sarà la situazione quando andremo in Grecia“.

E’ arrivato anche il commento di Gonzalo Higuain nel postgara, autore del pareggio: “Era dura. Il Barcellona qui ha vinto con un’autorete. Loro sono partiti forte, è un punto importante. Ora riposiamoci per domenica”.