M’Gladbach-Manchester City, Guardiola: “Tutti disponibili ad eccezione di Aké”

Pep Guardiola Pep Guardiola - Foto football.ua CC BY-SA 3.0

Vigilia di ottavi di Champions League per il Manchester City. Domani i Citizens di Pep Guardiola sfideranno il Borussia Monchengladbach nella gara di andata. Un’occasione da non perdere per incanalare la doppia sfida a proprio favore. “I nostri avversari hanno giocatori d’esperienza come Sommer, eccezionale portiere che aiuta anche ad avviare la manovra – ha detto il tecnico del City -. Hanno qualità in mezzo e una squadra solida. Rispetto le squadre tedesche, so quanto siano forti“. E sulla formazione Guardiola ha rivelato: “Sono tutti disponibili ad eccezione di Aké. Dobbiamo essere concentrati in quel che faremo. Imposteranno l’azione con passaggi brevi e possono anche entrare in contatto con i loro attaccanti veloci con le transizioni. Le squadre tedesche sono sempre così pericolose“. Tornando sull’avversario: “Il Gladbach arriva con molte persone in area e ovviamente i giocatori al centro – Neuhaus e Zakaria o Kramer – sanno esattamente cosa devono fare. Possono cambiare modulo, giocare con quattro o cinque e l’idea è abbastanza simile. Non posso aspettarmi nulla di diverso” ha chiosato Guardiola.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.