Basket Serie A1 2017, Venezia-Trento 65-63: finale gara-5 decisa da una tripla di Bramos

di - 18 giugno 2017
Stefano Tonut, foto Francesco Soliani CC-BY SA 4.0

Venezia batte Trento all’ultimo respiro e si porta a casa gara-5 della finale scudetto della Serie A1 di basket. Una partita che i padroni di casa hanno sempre rincorso, ma a sette secondi dal termine Bramos ha piazzato la tripla che porta i veneti al match point. Martedì alle ore 21:15 gara-6 di questa fantastica finale scudetto che ancora non conosce la parola fine.

Sin dalle prime battute dell’incontro Trento gioca la sua partita molto solida e Venezia non riesce ad esprimersi al meglio rimanendo ingabbiata non trovando situazione tecniche capaci di scardinare l’uomo contro uomo di Trento. All’intervallo gli ospiti sono avanti di dieci punti e sembrano totalmente in controllo, ma la partenza del terzo quarto scalda i cuori del pubblico del Taliercio. Ma è solo una folata perché Trento riprende saldamente l’incontro in mano e torna sulla doppia cifra di vantaggio, ma il basket è uno sport incredibile e quello che avviene nell’ultimo quarto è la testimonianza diretta di tutto ciò.

Con un parziale di sette punti a zero i padroni di casa si portano a due punti di differenza, ma dalla lunetta entrambe le squadre non riescono a concretizzare e allora si arriva agli ultimissimi secondi con un punto di distacco. A sette secondi dal termine Bramos prende la palla e mette la tripla vincente che manda letteralmente in delirio il Taliercio, l’ultimo possesso di Trento non viene concretizzato e può esplodere la festa: 3-2 e match point Venezia. Ma occhio a festeggiare, tra 48 ore si torna in campo per gara-6. Tutto può accadere, come nella partita odierna.

© riproduzione riservata