Universiadi Napoli 2019, Oliva critica la scelta di Tardelli nella squadra

di - 13 ottobre 2017

Marco Tardelli? Un grande campione ma Napoli è una fucina di medaglie d’oro olimpiche che potevano far da playmaker di contatto tra l’organizzazione campana e Coni“. Con queste parole l’ex pugile Patrizio Oliva ha criticato la scelta del campione del mondo di calcio del 1982 per il ruolo di mediazione nei rapporti con le federazioni in vista delle Universiadi 2019, in programma a Napoli dal 3 al 14 luglio. “Questo ruolo è invece stato dato un campione che come prima cosa non è campano e che appartiene a una disciplina sportiva non sempre in sintonia con i valori olimpici. Noi atleti campani assisteremo alle Universiadi e tiferemo dagli spalti e ancora una volta dimostreremo di essere la parte migliore dello sport”.

© riproduzione riservata