Processo Brozovic-Wanda: Perisic ascoltato in tribunale a Milano, Icardi non si presenta

Mauro Icardi & Wanda Nara Mauro Icardi & Wanda Nara - Foto Instagram

Continua il processo per diffamazione contro Fabrizio Corona per il presunto flirt tra Brozovic e Wanda Nara. Nell’udienza di oggi, si sarebbero dovuti presentare per testimoniare Ivan Perisic e Mauro Icardi. L’argentino, è costituito a parte civile insieme a Wanda e Brozovic. Lo scorso ottobre né Perisic né Icardi si erano presentati all’udienza: il croato perché impegnato in Champions League col Tottenham (ed era stato multato di circa 500 euro), l’attaccante invece non aveva comunicato il nuovo indirizzo dopo il trasferimento in Turchia e non aveva fatto pervenire alcun messaggio. Per questo il giudice aveva chiesto al pm di notificare il rinvio dell’udienza, fissata per la giornata odierna, per ascoltarli.

Il croato, per il quale era stato disposto anche l’accompagnamento coattivo, si è regolarmente presentato al Tribunale di Milano per rilasciare la propria testimonianza. Nessuna notizia invece dell’ex capitano dell’Inter, che invece stamattina si è regolarmente allenato con il Galatasaray in Turchia. Intanto però, secondo quanto arriva dall’Argentina, Icardi avrebbe chiesto l’affidamento congiunto delle figlie Francesca (8 anni) e Isabella (6) e avrebbe inoltre tagliato i fondi alla moglie. Sia bloccando la carta di credito, sia impedendole di utilizzare il jet privato.