Karate, Mondiali Madrid 2018: due squadre azzurre di kata in finale per il bronzo

Sara Battaglia, Michela Pezzetti e Terryana D’Onofrio Sara Battaglia, Terryana D'Onofrio e Michela Pezzetti - Europei di Karate Novi Sad 2018

Sarà doppia finale per il bronzo per l’Italia del ‘kata‘ ai Mondiali 2018 di karate in corso a Madrid. Entrambe le squadre azzurre, nella specialità ‘kata’, gareggeranno domenica 11 novembre per la medaglia di bronzo mondiale. La squadra maschile ha dato il via alla seconda giornata dei Campionati Mondiali con un 5-0 su Hong Kong e 4-1 ai danni dell’Algeria per poi cadere contro il Giappone per 5-0. Percorso analogo per la squadra femminile vittoriosa con un doppio 5-0 su Colombia e Germania ma fermata, con lo stesso risultato, dalla Spagna. Un pizzico di rammarico per il risultato finale ma con la consapevolezza di poter conquistare un posto sull’ultimo gradino del podio mondiale.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.