F1 GP Malesia, Lewis Hamilton: “Testa bassa e continuare a lavorare”

Lewis Hamilton - Foto Bruno Silverii

Deluso il tre volte campione del mondo Lewis Hamilton, ritiratosi durante il Gran Premio della Malesia, sedicesima tappa del campionato di Formula 1. Il pilota britannico a fine gara ha voluto commentare così il problema al motore endotermico: “Cosa percepisco? Dolore, ovviamente. Abbiamo lavorato alla grande durante questo weekend. E’ strano perché se vediamo la gara erano presenti 8 monoposto motorizzate Mercedes e solamente il mio ha accusato questo problema. Non c’era alcun segnale, stavo andando benissimo. Titolo mondiale? Oggi non ho potuto far nulla perciò testa bassa e continuare a lavorare proprio come ho fatto durante questo weekend“.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.