Atletica: dopo la squalifica a Kipyokei, è Edna Kiplagat la vincitrice della Maratona di Boston 2021

Maratona Verona 2019 Maratona Verona 2019 - Foto Cesare Monetti

Edna Kiplagat, 43enne keniana due volte campionessa mondiale di maratona (nel 2011 e nel 2013), è la vincitrice, a tavolino della maratona di Boston del 2021. Nella giornata di ieri era infati stata squalificata Diana Chemtai Kipyokei per doping. Ecco le parole di Kiplagat su Twitter: “È un grande regalo che finalmente mi è stato assegnato dopo una così lunga attesa. Sono grata che i risultati del 2021 siano stati ufficialmente pubblicati e accolgo con favore l’attuazione di rigorose misure antidoping, per garantire equità e uno sport pulito”. A lei, andrà quindi anche il premio di 150.000 dollari (circa 141.000 euro), più l’invito alla prossima edizione, ad aprile 2023.