Wta Tianjin 2017: Sara Errani supera in tre set Beatriz Haddad Maia

di - 12 ottobre 2017
Sara Errani - Foto Bruno Silverii

Vittoria in tre set per Sara Errani nel secondo turno del torneo Wta di Tianjin. Superata Beatriz Haddad Maia col punteggio di 6-4 4-6 6-3 e quarti di finale raggiunti senza troppa fatica.

Dopo due game equilibrati è brava Sarita ad approfittare della situazione e a conquistare il break in un game che fila via abbastanza veloce. Lo svantaggio viene immediatamente recuperato dalla brasiliana che strappa il servizio all’avversaria, salvo poi perderlo nel gioco successivo. La tennista bolognese riesce poi, con qualche fatica di troppo, a portare a casa il primo set.

Buona partenza per la Errani anche nella seconda frazione, grazie a un break nel gioco di apertura. Il set si preannuncia però equilibrato, e dopo un game combattuto in cui Sarita riesce a tenere la battuta, arrivano in rapida successione il 2-1 e il 2 pari grazie al controbreak di Haddad Maia. Nei giochi successivi le due tenniste non faticano più di troppo a tenere la battuta, fino al game decisivo, quando la brasiliana riesce a strappare la battuta all’avversaria conquistando il set e portandosi sull’1 pari.

Non si fa attendere la risposta dell’emiliana, che ancora una volta apre il game breakkando la numero 57 del ranking e allungando nel successivo turno al servizio. Particolarmente equilibrato il quarto gioco, dove Sara rischia seriamente di subire il controbreak ma riesce alla fine a tenere a distanza la brasiliana. Decisivo il successivo turno di servizio per la Haddad Maia, che subisce ancora una volta il break e vede sparire completamente le speranze di rimonta. Sono ininfluenti il break e controbreak degli ultimi due giochi: Sara Errani conquista l’incontro e accede al terzo turno, dove affronterà Christina McHale.

 

© riproduzione riservata