Wta Palermo 2021: Bronzetti domina ed elimina Min, raggiunti i quarti di finale

Lucia Bronzetti - foto Adelchi Fioriti

Lucia Bronzetti on fire: periodo d’oro e quarti di finale del Wta 250 di Palermo 2021. Continua il percorso eccezionale della giovane azzurra nel circuito maggiore; dopo il Wta di Losanna, caratterizzato da ottime prestazioni dell’italiana, Bronzetti ha continuato a inanellare performance da favola anche in Sicilia. Eliminata Grace Min per 6-3, 6-1, senza particolari difficoltà per quanto concerne lo svolgimento del match, e possibilità di giocarsi le proprie carte per un posto in semifinale al Palermo Ladies Open. Bronzetti ha mostrato straordinari progressi sulla diagonale del dritto, così come al servizio: solidità da fondo, salda regolarità con ogni colpo, errori limitati al minimo e accelerazioni letteralmente letali. La talentuosa classe ’98 ha trovato se stessa sul rosso, collezionando match da assoluta protagonista e sorprendendo diverse tipologie di giocatrici. Nel caso specifico, la statunitense Min non è riuscita a contenere la velocità di palla dell’avversaria, cedendo più volte negli scambi prolissi e non mostrandosi efficace in contrattacco. Bronzetti ha sgretolato le tattiche difensive di Min, non concedendole la possibilità di comandare in uscita dal servizio e lasciandola sportivamente senza respiro. L’azzurra sfiderà Elena Gabriela Ruse ai quarti di finale, con concrete chance di accedere al penultimo atto dell’evento isolano.

IL TABELLONE

IL MONTEPREMI