Tennis, Federer: “Per gli Australian Open sarà una corsa contro il tempo, non sono ancora al 100%”

Roger Federer - Foto Roberto Dell'Olivo

In occasione della premiazione degli Swiss Sport Awards, il tennista elvetico Roger Federer ha rilasciato alcune dichiarazioni alla stampa: “Dopo la seconda operazione non ho avuto ricadute, ho fatto progressi costanti negli ultimi sei mesi. Per gli Australian Open 2021 è una corsa contro il tempo, vedremo. Sono curioso di sapere se inizieranno o meno l’8 febbraio. Ovviamente avere un po’ di tempo in più sarebbe positivo – ha spiegato il campione di Basilea – Speravo di essere pronto prima, ma allo stesso tempo sono contento di dove sono. Avevamo un piano ed abbiamo deciso di prendere tutto il tempo di cui avevamo bisogno. Non sono ancora al 100%. Vediamo come andranno i prossimi mesi. Ho fatto molta fisioterapia e lavorato sul fisico ultimamente, ora resta da vedere come va il tennis“.