Roland Garros 2019: Berrettini soffre ma batte Andujar in quattro set

Matteo Berrettini - Foto Adelchi Fioriti

Matteo Berrettini soffre ma vince contro Pablo Andujar nel primo turno del Roland Garros 2019. Inizia nel migliore dei modi il French Open per il tennista romano che batte lo spagnolo in quattro set al termine di un incontro di tre ore e 29 minuti. Per Berrettini, sotto 6-7(3) dopo il primo set, grande rimonta con i parziali di 6-4 6-4 6-2 riuscendo a dominare con grande facilità la seconda parte dell’incontro. Prossimo impegno nel secondo turno contro Casper Ruud, match che si disputerà non prima della giornata di mercoledì.

PRIMO SET – Parte male Berrettini che sceglie di servire ma ai vantaggi regala immediatamente il break al proprio avversario. Un set condotto in rincorsa con il controbreak conquistato alla sesta chance durante il corso del sesto game dopo una situazione favorevole di 0-40. Ma Andujar rimane concentrato e nel sesto game strappa nuovamente il break con un Berrettini decisamente poco incisivo con la seconda di servizio. Immediato controbreak e set prolungato al tiebreak dove per ben quattro volte il tennista romano concede il punto al proprio avversario. Andujar, senza fare i salti mortali, chiude sette punti a tre e conquista il primo set dopo un’ora e 4 minuti di gioco.

SECONDO SET – Match completamente differente nel secondo parziale dove Andujar apre con il servizio ma al terzo gioco concede il break sul 15-40. Berrettini ringrazia e nel game successivo neutralizza due chance di controbreak per poi ripetersi sul 30-40 nel sesto game. È il servizio (93% di punti vinti con la prima) ad aiutare il tennista romano che punto dopo punto inizia a calibrare bene la battuta concedendo zero occasioni di rimonta al suo avversario. Set conclusosi al primo set-point sul 6-4.

TERZO SET – Partita molto più lineare nel terzo set dove per sette game di fila i due tennisti tengono bene i turni di battuta senza concedere palle break. Poi all’ottavo gioco Berrettini va in grossa difficoltà e ai vantaggi, dopo aver annullato due chance, conquista un game importantissimo. Infatti nel nono game sul 30-40 è Matteo a conquistare il break del 5-4 prima di chiudere nuovamente con il 6-4 al primo set-point a propria disposizione.

QUARTO SET – Passano le ore e Andujar esce sempre più dal match. Avvio orribile di quarto set con lo spagnolo che sul 0-40 concede il break in apertura. Berrettini si ripete alla seconda chance durante il quinto gioco per poi salvare una possibilità di controbreak nel game successivo. Un pizzico di difficoltà nel turno di battuta finale con Berrettini che chiude 6-2 al secondo match point dopo aver salvato altre due possibilità di controbreak.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.