Ranking Wta 6 maggio 2019: ancora Osaka davanti a Kvitova, top-10 invariata

Naomi Osaka - Foto Ray Giubilo

Il ranking WTA aggiornato a lunedì 6 maggio 2019 non porta alcun cambiamento nella top-10 mondiale, che rimane invariata. Naomi Osaka è quindi ancora la numero uno: alle spalle della giapponese seguono nell’ordine Petra Kvitova, Simona Halep, Angelique Kerber e Karolina Pliskova. Le prime variazioni si trovano più indietro, con la belga Elise Mertens che perde due posizioni scendendo al numero 20 e facendo così salire di un gradino Belinda Bencic e Garbine Muguruza.

Per quanto riguarda le italiane, la migliore è ovviamente ancora Camila Giorgi che però perde altre quattro posizioni e si assesta al numero 34 visti anche i problemi al polso che l’hanno costretta a rinunciare agli ultimi tornei. Dopo di lei il baratro, dal momento che la numero due azzurra è Martina Trevisan (n. 157), seguita a ruota da Giulia Gatto-Monticone che è numero 162. Scendono sempre più in basso Jasmine Paolini e Sara Errani, che questa settimana perdono rispettivamente 27 e 31 posizioni e sono entrambe fuori dalle prime 200.

Il ranking WTA aggiornato al 6 maggio 2019

  1. Naomi Osaka 6151 punti
  2. Petra Kvitova 5835
  3. Simona Halep 5682
  4. Angelique Kerber 5220
  5. Karolina Pliskova 5111
  6. Elina Svitolina 4921
  7. Kiki Bertens 4765
  8. Sloane Stephens 4386
  9. Ashleigh Barty 4275
  10. Aryna Sabalenka 3520

34. Camila Giorgi 1495