Matteo Berrettini si ferma in semifinale agli Australian Open: classifica e montepremi

Matteo Berrettini Matteo Berrettini - foto Ray Giubilo

Matteo Berrettini ha ceduto il passo a Rafael Nadal, in occasione del match valevole come semifinale Australian Open 2022. L’azzurro, dopo l’exploit a Wimbledon 2021, non è riuscito nuovamente a superare se stesso e raggiungere la finale in un contesto Slam; ugualmente, però, l’atleta italiano ha regalato un’incredibile gioia agli appassionati di tennis e generalmente di sport italiani, collezionando vittorie nel suo percorso a Melbourne. Nel caso specifico, sul cemento outdoor aussie, Berrettini ha ceduto soltanto all’icona Nadal appunto, semplicemente un’impresa non andata a buon fine dopo aver lottato duramente a partire dal quarto set; 6-3, 6-2, 3-6, 6-3 conclusivo in favore della leggenda vivente spagnola. Oltre ad aver scritto un altro capitolo di storia del tennis italiano, l’atleta romano ha ottenuto il best ranking centrando la posizione numero 6 della classifica generale Atp: 5278 punti, dietro proprio a un Nadal inaspettatamente finalista dopo il recente rientro da un infortunio. Per quanto concerne il montepremi, Berrettini si è aggiudicato un bottino ingente dal valore totale corrispondente a 700mila 048 euro. Di seguito la distribuzione dei premi per quanto concerne gli Australian Open 2022.

 MONTEPREMI AUSTRALIAN OPEN SINGOLARE ATP

PRIMO TURNO – € 57.276 (10 punti)

SECONDO TURNO – € 89.097 (45 punti)

TERZO TURNO – € 114.553 (90 punti)

OTTAVI DI FINALE – € 190.922 (180 punti)

QUARTI DI FINALE – € 381.844 (360 punti)

SEMIFINALI – € 700.048 (720 punti)

FINALISTA – € 1.400.096 (1.200 punti)

VINCITORE – € 2.800.196 (2.000 punti)