Masters 1000 Shanghai 2017, Roger Federer batte Dolgopolov e conquista i quarti di finale

di - 12 ottobre 2017
Roger Federer
Roger Federer - Foto Ray Giubilo

Per la quinta volta in altrettanti scontri diretti, Roger Federer supera Alexandr Dolgopolov col punteggio di 6-4 6-2 e accede così ai quarti di finale del Masters 1000 di Shanghai, dove dovrà vedersela col vincente del derby francese tra i redivivi Gilles Simon e Richard Gasquet.

LA CRONACA. Approfittando di un inizio stentato dell’ucraino, Federer prende subito un break di vantaggio nel secondo game della partita: lo svizzero è in assoluto controllo nei game di battuta, grazie a percentuali stratosferiche con la prima palla, così in risposta può permettersi di provare degli anticipi forse un po’ azzardati anche per lui. Il parziale così scivola velocissimo fino al 5-4, dove il tennista di Basilea deve fronteggiare l’unica palla break del set, che però annulla ancora grazie al servizio, andando immediatamente a chiudere il set in suo favore: 6-4 Federer in 27 minuti di gioco.

Nel secondo parziale l’elvetico ha preso ormai le misure al servizio dell’ucraino e le palle break fioccano numerose: il tennista di Kiev si salva in un occasione nel primo game, ma nel quinto si trova sotto 15-40 e deve capitolare. La partita sale di livello e il pubblico si esalta di fronte ad una serie di scambi spettacolari offerti da due dei tennisti più estrosi del circuito. Nel settimo game, il più lungo del match, non bastano 4 ace a Dolgopolov per non perdere nuovamente la battuta, così lo svizzero piazza il definitivo allungo, chiudendo subito dopo al servizio senza problemi: 6-2 Federer e partita chiusa in un ora esatta di gioco.

© riproduzione riservata