Caso Peng Shuai, Naomi Osaka: “Sono scioccata: le mando amore e luce”

Naomi Osaka - Foto Courtesy of Mutua Madrid Open

Naomi Osaka interviene all’interno della vicenda Peng Shuai. Di quest’ultima non si hanno più notizie dalla giornata del 2 novembre, quando la tennista dichiarò di aver subito violenze sessuali da parte dell’ex vicepremier cinese Zhang Gaoli. Queste le parole dell’ex numero 1 del ranking Wta: “Non sono sicura di aver seguito le notizie, ma sono stata recentemente informata di un’amica tennista che è scomparsa poco dopo aver rivelato di essere stata abusata sessualmente. La censura non va mai bene a nessun costo. Sono scioccata dalla situazione attuale e le mando amore e luce”.