Australian Open 2018, Halep: “Wozniacki eccezionale, spero di tornare in finale”

Caroline Wozniacki - Foto Ray Giubilo

Non è semplice parlare in questo momento. Caroline è stata più forte, sono felice di aver giocato una finale Slam ma non sono felice per la sconfitta“. Queste le dichiarazioni di Simona Halep al termine della finale degli Australian Open 2018. La tennista romena si è dovuta inginocchiare (in tre set) di fronte ad una grande prestazione da parte di Caroline Wozniacki, per la prima volta vittoriosa in uno Slam: “Voglio congratularmi con Caroline, ha giocato in maniera eccezionale in questo torneo ed ha fatto un gran lavoro in questi anni”. Riguardo la prestazione personale nell’intero torneo Halep commenta: “E’ stato un torneo comunque bellissimo per me. Non è iniziato bene con l’infortunio alla caviglia però volevo dare il massimo“. Ma Simona non si ferma qui e pensa alle prossime finali: “Ho ancora tanti anni di carriera e spero di affrontare altre finali in futuro. Ringrazio il mio team per il duro lavoro giornaliero. E ringrazio a tutti coloro che son stati al mio fianco, dai miei genitori alle persone a casa. Ricevo sempre tanto supporto ma mi spiace, questa volta non ce l’ho fatta“.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.