Sci alpino, Malagò: “Scelta Ceccarelli-Colturi? Giudicate voi…”

Giovanni Malagò Giovanni Malagò - Foto Mezzelani/GMT

Giovanni Malagò, presidente del CONI, ha parlato in merito alla decisione presa dall’ex sciatrice azzurra Daniela Ceccarelli e da sua figlia, Lara Colturi, talento dello sci alpino, di prendere la nazionalità dell’Albania in vista delle prime gare tra i grandi.

Di seguito le sue parole: “Cosa ne penso del fatto che Daniela Ceccarelli e sua figlia Lara Colturi abbiano preso la nazionalità albanese? Mediaticamente non è una bella notizia, ma va detto che rientra nei regolamenti (visto che la ragazza non ha ancora 16 anni e non deve ricevere il nulla osta dalla federazione di appartenenza, in questo caso la FISI, per cambiare bandiera, ndr). Lascio a voi giudicare se una medaglia d’oro italiana come la Ceccarelli abbia fatto bene a fare questa scelta”.

About the Author /

Classe '96. Nasco in collina, poi lettere sul mare a Bari ma con le Dolomiti sempre nel cuore. Sciatore dall'alba del nuovo millennio, ho coniugato la passione dello sport alla scrittura. Su tutto sport invernali, poi ciclismo, nuoto, tennis, scherma e atletica, in ordine. Nel tempo libero cinema, libri, viaggi e sogni, e un romanzo d'amore.