Salto con gli sci, Nizhny Tagil 2019: Lara Malsiner sesta, miglior risultato in carriera

Lara Malsiner - Foto Polina Golovina - CC BY-NC-SA 2.0)

Lara Malsiner continua a stupire. Sul trampolino russo di  Nizhny Tagil l’azzurra ottiene il miglior piazzamento in carriera in una gara di Coppa del Mondo chiudendo al sesto posto a soli 7.7 punti dal terzo posto occupato dalla norvegese Anna Odine Stroem.

La diciottenne altoatesina dimostra la propria confidenza sul dente già nella prima serie dove riesce a raggiungere  88,5 metri. Nella seconda serie riesce persino a migliorarsi con uno straordinario volo di 92 metri.

L’altra azzurra Elena Runggaldier chiude in ventottesima posizione a 177 punti. A vincere è la tedesca Juliane Seyfarth, unica atleta capace di superare quota 100 metri, mentre la norvegese Maren Lundby grazie al secondo posto di giornata conquista il titolo mondiale: si tratta del seconda sfera di cristallo consecutiva per lei.

Ordine d’arrivo HS97 femminile Cdm Nizhny Tagil (Rus) 
1 SEYFARTH Juliane 1990 GER 252.6
2 LUNDBY Maren 1994 NOR 245.5
3 STROEM Anna Odine 1998 NOR 233.9
4 ALTHAUS Katharina 1996 GER 233.8
5 PINKELNIG Eva 1988 AUT 228.1
6 MALSINER Lara 2000 ITA 226.2
7 HOELZL Chiara 1997 AUT 224.4
8 ITO Yuki 1994 JPN 222.5
9 TAKANASHI Sara 1996 JPN 221.6
10 SHPYNEVA Anna 2002 RUS 221.2

28 RUNGGALDIER Elena 1990 ITA 177.0