Combinata nordica, individuale femminile: vince Westvold Hansen, Sieff 7ª

Annika Sieff - Foto Pentaphoto/Fisi

Annika Sieff non riesce nel tentativo di ripetere il podio di venerdì 3 dicembre. La 18enne trentina, dopo essere stata 3ª nella prova di salto, subisce la rimonta delle avversarie nel fondo e chiude in 7ª posizione a 1’55″2. La vittoria è andata alla norvegese Gyda Westvold Hansen, seconda dopo il salto, che ha dato una paga pesante all’altra norvegese, Mari Leinan Lund, che le partiva davanti di 10″. Westvold Hansen ha vinto la gara con ben 52″6 di vantaggio su Leinan Lund dimostrando ancora una volta che sugli sci stretti fa un altro sport rispetto alle altre. Terzo posto per l’austriaca Lisa Hirner, staccata di 1’29″1. Ai piedi del podio l’altra Leinan Lund, Mari, staccata di 1’37″3 davanti all’altra norvegese Ida Marie Hagen, lontana 1’38″2. Davanti a Sieff, in sesta posizione si è piazzata la slovena Ema Volasek, distanziata 1’50″9 dalla vetta. L’altra italiana in gara, Veronica Gianmoena è terminata in 11ª posizione, recuperandone una dopo il salto, a 2’35″5 da Westvold Hansen.

About the Author /

Classe '96. Nasco in collina, poi lettere sul mare a Bari ma con le Dolomiti sempre nel cuore. Sciatore dall'alba del nuovo millennio, ho coniugato la passione dello sport alla scrittura. Su tutto sport invernali, poi ciclismo, nuoto, tennis, scherma e atletica, in ordine. Nel tempo libero cinema, libri, viaggi e sogni, e un romanzo d'amore.